14 novembre 2019

TORTA MILLEFOGLIE AL CIOCCOLATO 20 porzioni decorato con glassa di zucchero

Ricetta per Millefoglie al Cioccolato decorato con glassa di zucchero, per 20 porzioni. Tutti i passaggi per realizzare in casa il millefoglie. Un buonissimo dolce alternato da croccanti e friabili stati di pasta sfoglia, con cremosi strati di crema pasticcera.
Puoi cuocere la pasta sfoglia e la crema pasticcera anche il giorno prima se ti farà comodo avvantaggiarti con i tempi ma,  cosa molto importante, il millefoglie va assemblato e mangiato il giorno stesso, solo così  assaporerai a pieno tutta la bontà del millefoglie, poiché con il passare delle ore tenderà ad inumidirsi.


***** Video Ricetta*****
__________________________
🇮🇹 ingredienti per 20 porzioni
__________________________
  • 4 rotoli di pasta sfoglia rotonda
  • 4 cucchiai rasi di zucchero a velo
per la crema al cioccolato
  • 1 L di latte
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • la buccia di un limone
  • 8 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 40 gr di maizena
  • 40 gr di farina 00
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 300 ml di panna 
per la glassa
  • 250 gr di zucchero a velo
  • qualche cucchiaio di acqua
  • 30 gr di cioccolato fondente
__________________________
🇬🇧 ingredients for 20 servings
__________________________
  • 4 rolls of round puff pastry 
  • 4 shaved spoons of powdered sugar
for chocolate custard 
  • 1 L of milk
  • vanilla essence
  • the peel of 1 lemon
  • 8 egg yolks 
  • 200 gr of sugar
  • 40 gr of corn starch
  • 40 gr of flour
  • 150 gr oh dark chocolate
  • 300 ml of whipping cream
for the icing
  • 250 gr of powdered sugar
  • a few tablespoons of water
  • 30 gr of dark chocolate
____________
Procedimento
____________
Stendi il rotolo di pasta sfoglia  su una teglia da forno e  bucherellalo bene bene con una forchetta (fai dei buchi piuttosto ravvicinati) e bucherellalo su entrambi i lati.
Quindi spolverizza con un cucchiaio raso di zucchero a velo e cuoci in forno già caldo a 200°C per 20 minuti (se nei primi minuti di cottura la sfoglia dovesse gonfiarsi troppo bucherellala ancora).
Cuoci tutte e 4 le sfoglie (3 le userai per gli strati e 1 la sbriciolerai e la userai per decorare il bordo del millefoglie.

Per la crema pasticcera metti a scaldare 1 L di latte e aromatizzalo con 1 cucchiaino di essenza di vaniglia (in alternativa potrai usare una bacca di vaniglia o la vanillina) e la buccia di 1 limone (fai attenzione a non prendere anche la parte bianca che risulta amara).
Mentre il latte si scalda sbatti 8 tuorli con 200 gr di zucchero, sbatti energicamente fino ad ottenere un composto chiaro poi aggiungi 40 gr di maizena setacciata e 40 gr di farina 00 setacciata quindi mescola il tutto bene bene e quando il latte arriva a sfiorare il bollore togli la buccia del limone e versalo sulle uova, da prima versane poco e quando il composto sarà diventato più fluido versa il restante latte, mescola bene bene e trasferisci sulla casseruola mescolando ininterrottamente, quando arriva a bollore fai bollire per 1 minuto poi allontana dal fuoco e aggiungi 150 gr di cioccolato fondente, mescola fino a completo scioglimento.
Trasferisci la crema su una pirofila e lasciala raffreddare o girandola di tanto in tanto o coprendola con la pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema.
Una volta che la crema si sarà completamente raffreddata monta 300 ml di panna e incorporala delicatamente. Metti la crema in un sac a poche con beccuccio grande.

Procedi con il comporre il millefoglie partendo con un disco di pasta sfoglia e farciscilo con uno strato di crema, ancora pasta sfoglia e ancora crema, completando con la pasta sfoglia avendo cura di posizionare il disco in modo che la parte più liscia resti sopra e premi un pochino.

Spalma la restante crema lungo il bordo del millefoglie e con la mano fai aderire le briciole di pasta sfoglia.

Sciogli al microonde o a bagnomaria 30 gr di cioccolato fondente e versalo in un conetto di carta forno.

Prepara la glassa mettendo in una ciotola 250 gr di zucchero a velo e unisci un po alla volta qualche cucchiaio d'acqua calda quanto basta fino ad ottenere una consistenza fluida ma non troppo.
Versa e spalma subito la glassa sul millefoglie e subito ancora con il conetto traccia delle righe orizzontali equidistanti tra loro e con uno stuzzicadenti traccia delle righe prima da un verso poi dall'altro.

________
Consigli
________

- Una volta pronto il millefoglie va tenuto un ora in frigo e mangiato subito. - Se ti interessa un millefoglie senza cioccolato non aggiungere il cioccolato alla crema. - Puoi cuocere la pasta sfoglia e la crema pasticcera anche il giorno prima se ti farà comodo avvantaggiarti con i tempi ma, cosa molto importante, il millefoglie va assemblato e mangiato il giorno stesso, solo così assaporerai a pieno tutta la sua bontà, poiché con il passare delle ore tenderà ad inumidirsi.


Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici
Puoi seguirmi anche su