17 ottobre 2019

CHEESECAKE ALLO YOGURT con riso soffiato

Una torta fredda senza cottura facile da realizzare

Un dolce buonissimo e leggero 

fatto con una soffice crema di yogurt e una base di riso soffiato.

* Questa ricetta non contiene glutine, ovviamente per i celiaci assicurarsi che tutti gli ingredienti utilizzati abbiano il simbolo della spiga barrata.

Di seguito trovi la descrizione della ricetta e un video tutorial
Dolce giornata. Michaela.




***** Video Ricetta *****


🇮🇹 ingredienti per stampo da 24 cm
  • 150 gr di riso soffiato
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • 400 gr di yogurt bianco magro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 300 ml di panna già zuccherata
  • 8 gr di gelatina 
  • 4 cucchiai di confettura

🇬🇧 ingredients for 24 cm mold 

  • 150 gr of puffed rice
  • 120 gr of dark chocolate
  • 400 gr of low-fat plain yogurt
  • 100 gr superfine sugar
  • 300 ml of whipping cream
  • 8 gr of gelatin
  • 4 tablespoons of jam

Procedimento


Foderare lo stampo con la carta forno; per la base metti un foglio che fuoriesca dallo stampo, ciò renderà semplice impiattare il cheesecake. Poi ungi con del burro il bordo dello stampo così la striscia di carta forno rimane ben attaccata.

Procedi con il preparare la base mescolando il  riso soffiato con il cioccolato fondente sciolto.

Versala nello stampo e distribuisci uniformemente poi  compattalo premendo con il dorso del cucchiaio. Far rassodare in frigo mentre prepari la crema allo yogurt.

Innanzitutto metti in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli, assicurati che siano ben sommersi e  lasciali  in ammollo per 10 minuti.

Prepara la crema di yogurt versando in una capiente terrina lo yogurt , lo zucchero a velo e la panna. Con le fruste elettrice  monta il tutto, lavora quindi per qualche minuto. 

Poi prendi la gelatina che nel frattempo si sarà ammorbidita e la mettila in un pentolino, non  strizzarla come si fa di solito perché un po d'acqua ti farà comodo per farla sciogliere sul fuoco a fiamma bassa, mescola fino a che sarà completamente sciolta, ci vorranno pochi secondi.

Versala nella crema e mescola ancora con le fruste elettriche affinché si distribuisca omogeneamente.

Riprendi lo stampo dal frigo,  versa la crema di yogurt e scuoti leggermente lo stampo per distribuirla uniformemente. Tieni in frigo per 3 o 4 ore affinché la crema di yogurt rassodi bene.

Trascorso tale tempo togli il cheesecake dallo stampo,  passa la lama di un coltello  tutto intorno tra lo stampo e il cheesecake e con delicatezza togli l'anello. 
Trasferisci il cheesecake sul piatto di portata e sollevandolo un tantino con una spatola sfila la carta forno.

In un pentolino versa la confettura con l'acqua e  stempera su fiamma bassa quindi  tienila sul fuoco pochissimo e distribuisci la confettura sopra il cheesecake.

Conserva il cheesecake in frigo fino al momento di servire, si manterrà buono per più giorni. 

Consigli

- Il Cheesecake può essere congelato.
Puoi usare la confettura di ciliegie, di lamponi, di fragole, di frutti di bosco, insomma quella  che preferisci.
- Per ottenere un dolce ancora più leggero sostituisci la confettura con della frutta fresca.
Questa ricetta non contiene glutine, ovviamente per i celiaci assicurarsi che tutti gli ingredienti utilizzati abbiano il simbolo della spiga barrata.


Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici
Puoi seguirmi anche su

 YouTube   facebook     Instagram   Twitter


2 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

adoro le cheesecakes, bella l'idea del riso soffiato come base, brava!!!Baci Sabry

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Sabrina, con la base di riso soffiato rimane più leggera e a mio parere la sua croccantezza ci sta proprio bene. Felice domenica, bacioni. Michaela.