23 agosto 2019

GELATO SENZA GELATIERA al CAFFÈ e con OREO più GHIACCIOLI al CAFFÈ

Come ottenere 2 gelati fatti in casa con pochissimi ingredienti e pochissimo tempo.

Sono certa che vi innamorerete di questi gelati, buonissimi e semplicissimi da realizzare.

Per me è stato amore al primo assaggio e da oggi in poi una vaschetta di gelato fatto in casa non mancherà mai nel mio freezer.

Ho pensato anche agli amanti del caffè e dei ghiaccioli, 2 varianti semplicissime e sobrie.

Di seguito trovi la descrizione della ricetta e un video tutorial, 
Dolce giornata !!! 
Michaela.

***** Video Ricetta *****


Per 1 kg di gelato
  • 500 ml di panna già zuccherata 
  • 300 gr di latte condensato

In una terrina ben capiente montiamo 500 ml di panna già zuccherata e ben fredda di frigorifero. Raggiunta una consistenza non troppo montata ma piuttosto soffice, aggiungiamo 300 gr di latte condensato e lavoriamo ancora un po per far amalgamare bene.

E in questo modo abbiamo ottenuto il gelato. Ora lo dividiamo a metà versandolo su due terrine per avere due gusti: il gelato al caffè e il gelato oreo.

Gelato al Caffè

  • 500 gr di gelato
  • 50 ml di caffè freddo e amaro
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • chicchi di caffè 
In 50 ml di caffè freddo e amaro facciamo sciogliere 2 cucchiaini di caffè solubile. 
Quando sarà ben sciolto lo versiamo su una delle due terrine contenente il gelato e lo facciamo amalgamare bene con le fruste elettriche, infine aggiungiamo qualche chicco di caffè e amalgamiamo con una spatola.
Non resta che versare questo delizioso gelato al caffè in una vaschetta che possa andare in congelatore. Scuotiamo un po la vaschetta per distribuire uniformemente il gelato, decoriamo con qualche chicco di caffè e chiudiamo con il coperchio. 
Teniamo in freezer per almeno 4 ore.
Serviamo nelle coppette, con delle cialde e un po di caffè freddo o, se  preferisci con del liquore al caffè.

Gelato Oreo
  • 500 gr di gelato
  • 1 tubo di biscotti Oreo

Nell'altra terrina con il restante gelato uniamo 5 o 6 biscotti Oreo spezzettati grossolanamente con le mani e li amalgamiamo delicatamente con una spatola.
Versiamo il gelato con gli Oreo in una vaschetta che possa andare in congelatore, scuotiamo leggermente per distribuire uniformemente il gelato e copriamo con il coperchio.  Teniamo in congelatore per ameno 4 ore.
Serviamo nelle coppette e decoriamo il gelato con un biscotto Oreo.




  • 250 ml di caffè
  • 6 cucchiaini di zucchero
  • 80 ml di latte
Partiamo con una base di 250 ml di caffè che equivalgono ad una moka da 6.
Ci aggiungiamo 6 cucchiaini di zucchero e lasciamo raffreddare.
Una volta raffreddato lo versiamo su 3 stampini per ghiaccioli e al caffè che rimane aggiungiamo 80 ml di latte freddo e versiamo sui restanti 3 stampini.
Teniamo in freezer per almeno 5 ore e quando vorremo mangiarli basterà immergere lo stampino in acqua calda per qualche secondo e il ghiacciolo si sfilerà facilmente..

Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici
Puoi seguirmi anche su

  YouTube   facebook     Instagram   Twitter


Nessun commento: