13 luglio 2019

CONFETTURA DI ALBICOCCHE

Preparare in casa la Confettura di Albicocche è molto semplice, 
con pochi passi e poco tempo otterrai una sana e genuina confettura.

Fatta una volta non vorrai più farne a meno, la sua genuinità e bontà ti conquisterà.


RICETTA x 4 vasetti da 250 gr
* 2 kg di albicocche
* 500 gr di zucchero
* 1 limone, il succo
* 1 bustina di vanillina
PROCEDIMENTO
Lava, asciuga e togli il nocciolo alle albicocche.

Tagliale in piccoli pezzi e condisci con lo zucchero, il limone e la vanillina.

Copri con pellicola trasparente e lascia macerare in frigo per una notte.

Fai poi bollire per 30 minuti schiumando all'occorrenza e frullandole con il frullatore ad immersione.

Versa subito, appena tolta dal fuoco, in vasetti sterilizzati.

Chiudili, capovolgili e lasciali così fino a completo raffreddamento. In questo modo si formerà il sottovuoto.

Fai riposare un mese prima di gustarla.

Conservare in luogo fresco e asciutto, una volta aperta conservare in frigo.




Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici

Puoi seguirmi anche su

  YouTube   facebook     Instagram   Twitter


6 commenti:

Michela ha detto...

Sempre molto buona la marmellata di albicocche, buona serata.

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Si Michela, anche una semplice crostata, con la confettura fatta in casa diventa super😉

Antro Alchimista ha detto...

La confettura di albicocche qui da me è sempre graditissima e per me è la migliore marmellata da abbinare alla crostata. Un bacio

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Laura, anche per me la confettura di albicocche è la migliore, se poi ci mettiamo anche delle mandorle... 😋😉

Andrea Pizzato ha detto...

buonissima :)) adoro le albicocche

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Andrea, fare la confettura in casa è tempo speso bene, se poi si ha la fortuna come me di avere una pianta in giardino, allora si è fatto centro😉