11 marzo 2018

CREAM TART di frolla sablé e camy cream con video ricetta

La torta trend del 2018 è la Cream Tart, chiamata anche torta numero  o birthday cake letter. È una torta molto scenografica a base di pasta frolla e crema al mascarpone, decorata con fiori edibili, macarons, meringhe, frutta fresca, cioccolatini, fiori di zucchero... insomma con ciò che più vi piace, deve essere un esplosione di colori e fantasia. Ma a renderla così gettonata è anche il fatto di poterla personalizzare in base all'occasione con numeri, lettere o cuori. 
VIDEO TUTORIAL

COSA SERVE                                            
Per la frolla sablé                                                                                    
  • 420 gr di farina 00
  • 80 gr di farina di mandorle
  • 180 gr di burro freddo 
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 2 uova piccole
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la camy cream
  • 500 gr di mascarpone
  • 300 ml di panna già zuccherata
  • 180 gr di latte condensato
Per decorare
  • cuori di pasta frolla (ricavati dalla frolla avanzata)
  • fragole
  • cremini
  • sfoglie di cioccolato alle nocciole
  • rose in ostia

 🇬🇧 INGREDIENTS
  • FOR SHORTCRUST PASTRY
  • * 420 gr of superfine flour
  • * 80 gr of almond flour
  • * 180 gr of cold butter
  • * 150 gr of powdered sugar
  • * 2 small eggs
  • * 1 teaspoon of vanilla essence
  • FOR THE CAMY CREAM
  • * 500 gr of mascarpone cheese
  • * 300 ml of sweetened cream
  • * 180 gr of condensed milk
  • DECORATION
  • * strawberries
  • * cremini chocolates
  • * chocolate sheets
  • * edible or artificial flowers
  • * shortcrust pastry leftovers 
PROCEDIMENTO
Per la frolla sablé versiamo in una capiente terrina le due farine con il burro freddo tagliato a pezzetti e lavoriamo gli ingredienti con la punta delle dita sbriciolando il burro fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungiamo ora lo zucchero, le uova, l'essenza di vaniglia e amalgamiamo il tutto con le mani poi versiamo su un piano da lavoro e compattiamo l'impasto fino ad ottenere un panetto liscio,  omogeneo e non appiccicoso (aggiungendo un po di farina se necessario).

Dividiamo il panetto in due metà uguali, con le mani le appiattiamo e diamo una forma piuttosto rettangolare. Avvolgiamo i due panetti nella pellicola trasparente e facciamo rassodare in frigo per almeno 30 minuti.

Nel frattempo stampiamo i numeri o le lettere, e ricalchiamo la sagoma su carta forno quindi ritagliamo.

Con il mattarello stendiamo un panetto sopra un foglio di carta forno, la frolla dovrà avere uno spessore di 3 o 4 mm.

Appoggiamo sopra la sagoma e ritagliamo la pasta con un coltellino a lama liscia e ben affilata.

Trasciniamo il numero con tanto di carta sulla teglia da forno e rimpastiamo  i ritagli di frolla per fare l'altro numero (come potete vedere nel video).

Cuociamo in forno già caldo a 170c° per 13 minuti o fino a che la frolla sia leggermente dorata.

Lasciamo raffreddare i numeri sulla teglia e li toglieremo solo una volta freddi altrimenti potrebbero spezzarsi.

Procediamo quanto fatto prima con l'altro panetto.

Per la camy cream sarà fondamentale avere tutti gli ingredienti freddi di frigo, ciotola e frusta compresi. 

Quindi versiamo il mascarpone con la panna e azioniamo il mixer a bassa velocità per poi aumentare mano mano, ottenuta una consistenza uniformemente liscia andremo ad aggiungere il latte condensato. Lavoriamo fino ad ottenere una crema soffice.

Trasferiamo la camy cream in un sac a poche con beccuccio liscio da 2 cm.

Per assemblare la cream tart posizioniamo i numeri su un vassoio e ricopriamoli con ciuffetti di camy cream, adagiamo sopra un altro strato di numeri e farciamo anche questi, quindi procediamo  mettendo le decorazioni qua e la come più ci piace.

CONSIGLI
La Cream Tart si conserva in frigo per due giorni. 

Mangiatela subito se vi piace la frolla asciutta e croccante, oppure il giorno dopo se la preferite umida e morbida.

★ Per scaricare il pdf e stampare i numeri e le lettere clicca qui 👉  numeri e lettere
     

...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
...**...............................**................................**.... 

5 commenti:

Michela ha detto...

Ciao, bellissima la tua torta, mi sono unita ai tuoi follower, se vuoi farlo anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Michela, benvenuta nel Blog

Anna ha detto...

Ciao con cosa posso sostituire la farina di mandorle? Si può preparare il giorno prima o si smonta ? Spero che mi aiuti perché Fra poco è il mio compleanno Grazie

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Anna, puoi sostituire gli 80 gr di farina di mandorle con 80 gr di farina 00 (quindi non metterai 420 gr di farina ma 500 gr). Puoi prepararla tranquillamente il giorno prima e la conservi in frigo (a me piace di più e sarà più stabile nel tagliarla) mentre le decorazioni è meglio metterle il giorno seguente così che non si sciupino

Unknown ha detto...

Ciao devo farla per i 60 anno di mia mamma..preparo i numeri il giorno prima e poi la decoro con la crema il giorno dopo oppure posso fare già il giorno prima e metterla in frigo?come si cobsetvsbo se no solo lettere il giorno prima coperte con pellicola? ,grazie mille