22 febbraio 2018

CIAMBELLA MIMOSA con video ricetta

Un'alternativa alla classica TORTA MINOSA La ciambella che vi propongo si presta per festeggiare la Festa della Donna ma per altre occasioni potrete riempirla in svariati modi, ad esempio con mascarpone e cioccolata, cioccolata e lamponi, camy cream ecc... io vi lascio l'idea, voi farcitela con qualunque altro gusto che più vi piace.



 VIDEO TUTORIAL

COSA SERVE per uno stampo da 24 cm

Per la ciambella
  • 3 uova intere
  • 150 gr di zucchero
  • 130 ml di olio
  • 130 ml di acqua
  • zest di 1 limone
  • succo di 1 limone
  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
Per la crema
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 gr di maizena (amido di mais)
  • 500 ml di latte
  • la buccia del limone
  • 3 cucchiai li limoncello
  • 120 gr di cioccolato bianco
  • 120 gr di fragole tagliate a cubetti
Per decorare
  • zucchero a velo
  • 3 fragole
PROCEDIMENTO

Per la ciambella 
Ungete e infarinate lo stampo e accendete il forno a 180c°

In una capiente terrina lavorate con lo sbattitore elettrico le uova con lo zucchero e appena diventano chiare e un po spumose continuando a lavorare con lo sbattitore unite anche l'olio, l'acqua, le zest di limone, il succo di limone, poi un po alla volta la farina, in ultimo il lievito.

Trasferite l'impasto nello stampo e cuocete in forno già caldo a 180c° per circa 40 minuti.
Accertatevi che la ciambella sia ben cotta facendo la prova stecchino e fate raffreddare completamente.

Per la crema
Mettete a scaldare il latte e aromatizzate con la buccia di limone e il limoncello.

In una terrina lavorate con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero poi unite l'essenza di vaniglia e aggiungete con un setaccio la maizena.

Ottenuto un composto liscio e uniforme unite il latte caldo al quale avrete tolto la buccia di limone, unitelo in più volte mentre mescolate con la frusta.

Trasferite nella casseruola e fate cuocere fino a che si addensi, senza mai smettere di mescolare, quindi togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato bianco tritato.

Versate la crema in una terrina e lasciate raffreddare completamente, di tanto in tanto mescolatela per evitare che formi la pellicina.

Quando sarà fredda aggiungete le fragole tagliate a dadini.

Per assemblare
Ora che ciambella e crema sono ben fredde possiamo farcire.
Mettete la ciambella sul piatto di portata e tagliate la calotta.

Con un cucchiaio scavate il centro della ciambella così da formare il guscio che dovrà contenere la crema (come potete vedere nel video) e sbriciolate i pezzi di ciambella tolti, vi serviranno per rifinire il dolce, per avere l'effetto mimosa.

Aiutandovi con due cucchiai riempite di crema la parte scavata della ciambella e coprite con la calotta.

Ricoprite la ciambella con la crema rimasta e cospargete le briciole tenute da parte.

Per decorare
Tagliate a fette le fragole, disponetele a raggera sopra la ciambella e cospargete lo zucchero a velo.

* CONSIGLI
Preparate la Ciambella Mimosa il giorno prima di servirla poiché riposando in frigo sarà ancora più buona.

Conservate in frigo chiusa in un contenitore per torte.

Per altre occasioni potrete riempire la ciambella in svariati modi, ad esempio con mascarpone e cioccolata, cioccolata e lamponi, camy cream etc... io vi lascio l'idea, voi farcitela con qualunque altro gusto che più vi piace.

Vedi anche la TORTA MIMOSA


...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
...**...............................**................................**....  

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Wooooooow......, favolosa !

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Andreea, adoro questa torta, non mi stancherò mai di mangiarla😉