15 dicembre 2017

BISCOTTI AL VINO senza uova, senza latte, senza burro con videoricetta

Questi deliziosi biscotti o ciambelline al vino, si realizzano con pochissima spesa e poco tempo, una ricetta  semplice da fare, alla portata di tutti.  Adatta anche ai vegani poiché sono fatti senza uova, senza latte e senza burro. Sono croccanti e friabili, piacciono a grandi e piccini, puoi inzupparli nel vino, nel latte, nel caffè, nel tè ma sono ottimi anche da sgranocchiare da soli ad ogni momento della giornata. Si prestano molto bene anche come regalo, chiudili in una bella scatola di latta o in un sacchetto per alimenti, aggiungi un bel fiocco e donali a parenti ed amici. Si conservano per molti giorni.




 ★ video tutorial ★

COSA SERVE per 50 pz
  • 150 ml di vino rosso o bianco 
  • 2 gr di semi di anice (mezzo cucchiaio)
  • 150 ml di olio
  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 8 gr di lievito per dolci (mezza bustina)
  • 1 pizzico di sale
PROCEDIMENTO
Mettiamo in ammollo i semi d'anice nel vino. 
Nel frattempo in una terrina versiamo la farina, lo zucchero, il lievito e il sale quindi mescoliamo con una spatola tutti gli ingredienti secchi e formiamo un buco.
Al centro vi mettiamo l'olio e il vino con i semi d'anice, mescoliamo i due liquidi poi incorporiamo la farina, quando l'impasto inizierà ad essere sgretoloso lo trasferiamo su un piano da lavoro, lo compattiamo con le mani e lo lavoriamo fino a far assorbire  tutta la farina.

A questo punto, preleviamo un pezzetto d'impasto delle dimensioni di una noce e formiamo un cordoncino spesso 1 cm e lungo 15-20 cm, uniamo le due estremità a formare una ciambellina e le compattiamo affinché aderiscano bene (come puoi vedere nel video), appoggiamo un solo lato della ciambellina su dello zucchero e disponiamo su due teglie da forno rivestite con carta forno.

Cuociamo una teglia alla volta in forno già caldo, statico, nella griglia centrale a 180c° per 20 o 25 minuti. A fine cottura i biscotti dovranno essere duri.
Trasferiamoli su una gratella e li lasciamo raffreddare completamente.

CONSIGLI
Si prestano molto bene anche come regalo, chiudili in una bella scatola di latta o in un sacchetto per alimenti, aggiungi un bel fiocco e donali a parenti ed amici. 

Si conservano per molti giorni.

...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog

potete seguirmi anche su:
...**...............................**................................**....  

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Così leggeri si può mangiare qualcuno in più senza colpi di senso !