23 ottobre 2017

CANTUCCI con video ricetta

I Cantucci sono biscotti secchi alle mandorle spesso serviti con il Vin Santo. Questi buonissimi biscotti sono di origine Toscana e come spesso accade, in ogni regione vengono fatti in modo diverso. Questi che vi propongo sono quelli che facciamo nelle Marche, hanno in più il burro, il latte e il liquore di anice, ciò li rende non troppo duri e mangiati volentieri anche dai bambini.
★ VIDEO RICETTA ★
🇬🇧 ENGLISH RECIPE 🇬🇧

COSA SERVE per 50 pz
  • 500 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 8 gr di lievito per dolci (mezza bustina)
  • 70 gr di burro ammorbidito (toglietelo dal frigo in anticipo)
  • la buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 3 uova intere
  • 70 ml di latte
  • 2 cucchiai di liquore di anice
  • 200 gr di mandorle sgusciate e con la buccia
PROCEDIMENTO
In una capiente terrina versiamo la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e diamo una mescolata poi aggiungiamo il burro, la buccia grattugiata del limone, le uova, il latte  e il liquore all'anice, quindi con una spatola battiamo un po le uova poi amalgamiamo il tutto, dopodiché passeremo a lavorare l'impasto con le mani per compattarlo e formare un panetto liscio ed omogeneo.

Appiattiamo il panetto e sopra vi mettiamo le mandorle, arrotoliamo la pasta su se stessa e massaggiamo per distribuire uniformemente le mandorle.

Dividiamo l'impasto in quattro parti uguali e con ognuna formiamo un filoncino lungo e stretto che posizioneremo su una teglia da forno rivestita con carta forno.

Cuociamo in forno già caldo a 180c° per 30 minuti poi togliamo dal forno, facciamo intiepidire per una decina di minuti dopodiché affettiamo i filoncini in fette da 1,5 cm facciamo tagli obliqui con un coltello a lama liscia (come potete vedere nel video).
Mettiamo ancora in forno a biscottare per 20 minuti e i Cantucci saranno pronti.

Lasciateli raffreddare completamente poi potrete gustarli come ogni altro biscotto o intinti nel Vin Santo (vino liquoroso).

CONSIGLI
Conservate i Cantucci in un sacchetto o in un barattolo di vetro, si manterranno per molti giorni.

I Cantucci con una bottiglia di Vin Santo possono essere un gradito regalo per parenti e amici.

...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
...**...............................**................................**....  

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

E' tanto che non li faccio, che buoni, mi hai fatto venire voglia di rifarli, ma fino allora, mi godo virtualmente i tuoi !

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

ora che arriva il freddo ci stanno proprio bene i Cantucci 😊 ciao, un abbraccio. Michaela.