08 giugno 2017

CROSTATA ALLE NOCCIOLE CON CIOCCOLATO E LAMPONI con video ricetta

Non mi stancherò mai di mangiare cioccolato e lamponi, questa volta però ho pensato di gustarli con una frolla diversa, nella quale al posto del burro o messo l'olio ed ho aggiunto della granella di nocciole.
VIDEO TUTORIAL
COSA SERVE
Per la frolla con olio e nocciole:
  • stampo per crostata da 25-26 cm
  • 2 uova intere
  • 60 ml di olio (evo, mais, girasole)
  • 100 gr di zucchero
  • 300 gr di farina 00
  • 50 gr di granella di nocciole
Per la farcitura:
  • 200 gr di confettura di lamponi
  • 100 gr di lamponi freschi
  • ganache al cioccolato fondente
Per la ganache:
  • 250 ml di panna
  • 200 gr di cioccolato fondente
PROCEDIMENTO
Per preparare la frolla: battete le uova in una terrina, continuando a battere aggiungete prima l'olio poi  lo zucchero, mescolate fino a far sciogliere lo zucchero. In un altra terrina amalgamate assieme farina e granella di nocciole, quindi unire un po alla volta al composto di uova lavorando l'impasto con una spatola o un cucchiaio di legno fino a che riuscite poi lavoratelo su una spianatoia con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e morbido (se necessario aggiungete un po di farina).
Infarinate il panetto sopra e sotto e stendete la frolla su di un foglio di carta forno, dategli una forma rotonda che sia più grande dello stampo quindi capovolgete il foglio sulla teglia precedentemente unta e infarinata, fate aderire bene la frolla e togliete l'eccesso di pasta premendo con il mattarello sul bordo dello stampo (come potete vedere nel video).
Per la cottura: usiamo il metodo della cottura in bianco, vale a dire che dobbiamo mettere sopra la pasta frolla un foglio di carta forno, quindi versiamo dei legumi secchi, non troppi quanto basta per ricoprire il fondo. Mettiamo in forno già caldo a 180c° per 15 minuti, tiriamo fuori dal forno e togliamo la carta con i legumi  e facciamo cuocere ancora sempre a 180c° per altri 8-10 minuti. A questo punto il nostro guscio di pasta frolla sarà ben cotto, facciamo raffreddare su una gratella dopo di che lo toglieremo dallo stampo.  
Per preparare la ganache: mettiamo sul fuoco la panna, quando arriva a bollore la versiamo un po alla volta nella terrina dove avremo messo il cioccolato tritato precedentemente, mano a mano che versiamo la panna mescoliamo fino a completo scioglimento. Lasciamo intiepidire una decina di minuti a temperatura ambiente prima di versarla sopra la crostata.
Assembliamo la crostata: mettiamo il guscio di pasta frolla su un piatto da portata, spalmiamo in modo uniforme uno strato di confettura di lamponi, poi vi coliamo sopra il cioccolato e facciamo rassodare a temperatura ambiente 10 minuti poi mettiamo qua e la i lamponi freschi. 
CONSIGLI
- Se dopo i primi 15 minuti di cottura la carta forno non si stacca bene prosegui la cottura ancora un po fino a che verrà via bene.
- Per ottenere uno strato di cioccolato bello liscio e uniforme, una volta che lo avete fatto colare sulla crostata non toccarlo più, non occorre spalmarlo.
- I legumi che avete usato potrete riutilizzarli per fare altre crostate.

...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
YouTube
facebook
Google+
Instagram
Twitter
...**...............................**................................**....

4 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

che capolavoro, brava come sempre, invoglia all'assaggio al solo vederla!!!Baci Sabry

speedy70 ha detto...

Che goduria questo dolce.... bravissima!!!!

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Sabrina, anche tu come me adori cioccolato e lamponi!?😉

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao speedy70, ha casa mia questa crostata non ha superato le 24 ore😋