24 febbraio 2017

STELLE FILANTI E CORIANDOLI DOLCI con video ricetta

Stelle filanti e coriandoli da mangiare, un dolce di Carnevale tutto colorato e molto d'effetto. Prepararle richiede un po di tempo, ma vi assicuro che quando le presenterete susciteranno molto stupore. Si realizzano con il classico impasto di Carnevale, quello delle Chiacchiere, aggiungiamo la complicità degli stampi per cannoli e dei coloranti alimentari e i giuoco è fatto!!! 
VIDEO TUTORIAL

COSA SERVE
  • 300 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 gr di lievito (1 cucchiaino)
  • 2 uova intere
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • la buccia grattugiata di un limone bio
  • 40 gr di burro morbido
  • olio per friggere
  • stampi per cannoli
  • coloranti alimentari in gel rosso, giallo, verde, blu
  • guanti in lattice
PROCEDIMENTO
Per l'impasto occorrono due terrine: In una mettiamo la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, la vanillina, il lievito e mescoliamo il tutto. Nell'altra mettiamo le uova, il vino, la buccia del limone e battiamo con una frusta a mano. Versiamo i liquidi nella terrina delle polveri e con le mani amalgamiamo, quando la farina avrà assorbito le uova aggiungiamo il burro morbido tagliato a pezzetti e continuiamo ad impastare. L'impasto risulterà molto friabile (come quello della pasta frolla) quindi trasferiamolo su un piano da lavoro e lo lavoriamo fino ad ottenere un panetto, compatto, liscio ed omogeneo.
Per colorare l'impasto lo andremo a dividere in quattro parti uguali (una per ogni colore), in ognuna formiamo una conca dove metteremo il colorante. Muniamoci di guanti per non macchiare le mani, un paio per ogni colore. Iniziamo con il ripiegare la pasta su se stessa più volte poi passiamo a lavorarla sul piano da lavoro fino ad avere un colore uniforme. 
Stendiamo la pasta con l'apposita macchinetta per fare le tagliatelle, quindi tiriamo una sfoglia non troppo sottile, circa 2 mm non di più, poi passiamola nello stampo per tagliatelle.
Mettiamo l'impasto sugli stampi per cannoli. Li ungiamo con del burro morbido, prendiamo una tagliatella e la arrotoliamo attorno allo stampo premendo le due estremità per fissarla Come potete vedere nel video.
Friggiamo in olio non troppo caldo e in una casseruola dai bordi alti, così gli stampi andranno a fondo cuocendo le stelle filanti uniformemente senza bisogno di girarle. Si cuoceranno in circa 20 secondi, quindi togliete gli stampi con le pinze da cucina e stilate le stelle filanti mettendole su della carta assorbente.
Per i coriandoli useremo i ritagli di pasta avanzati che nel frattempo avremo tenuto da parte coperti con la pellicola trasparente per non farli seccare. Stendiamo una sfoglia e con un piccolo coppa pasta rotondo ricaviamo i coriandoli, li friggiamo in olio caldo e quando vengono a galla li rigiriamo spesso fino a cottura ultimata, adagiandoli pio su carta assorbente.

❤︎ Grazie per essere passati sul mio blog

potete seguirmi anche su:

Nessun commento: