19 dicembre 2016

PANETTONE SENZA GLUTINE con video ricetta

Nel fare il Panettone Senza Glutine in casa non c'è nulla di complicato, solo un po di tempo da dedicargli e otterrete un panettone molto buono e molto simile agli altri panettoni. Anche gli intolleranti al glutine possono godere del piacere di un panettone fatto con le proprie mani. Morbido, profumato e senza retrogusti, come tutti i prodotti senza glutine tende ad asciugare e seccare prima, ma nonostante ciò io l'ho trovato molto soddisfacente, pertanto se dovete mangiare senza glutine, vi consiglio vivamente di farlo. Utilizzate il mix di farine senza glutine poiché già contengono un po di gomma alimentare, utile per legare meglio l'impasto rendendolo più soffice ed elastico. A tal fine potete aggiungere anche lo xantano ma ciò non è essenziale bensì facoltativo. Ovviamente per realizzare un panettone per celiaci non è sufficiente usare una farina senza glutine ma dovrete assicurarvi che anche gli altri prodotti che dovrete usare abbiano la dicitura " senza glutine"e consultare il prontuario del AIC. Qualora vogliate utilizzare lo xantano vi lascio il link dove potrete acquistarlo: xantano e ora vediamo insieme come si fa: 
LA VIDEO RICETTA
COSA SERVE
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 30 gr di lievito di birra fresco
  • 400 gr di mix di farina senza glutine
  • 150 gr di burro fuso
  • 1 cucchiaino di xantano (facoltativo)
  • 150 gr di zucchero a velo vanigliato
  • la buccia grattugiata di 1 limone bio
  • la buccia grattugiata di un arancia bio
  • 2 uova intere + 2 tuorli
  • 15 ml di rum
  • 150 gr di uvetta
  • stampo in carta per panettone
PROCEDIMENTO
Attiviamo il lievito versando in una terrina l'acqua tiepida e i 2 cucchiai di zucchero poi uniamo il lievito sbriciolato e mescoliamo fino a farlo sciogliere dopodiché lo lasciamo riposare per 10 minuti.
Nel frattempo prepariamo l'impasto mettendo nell'impastatrice il mix di farina senza glutine, lo xantano se vogliamo usarlo e lo zucchero a velo vanigliato. Azioniamo l'impastatrice per miscelare gli ingredienti in polvere poi versiamo il burro sciolto, aggiungiamo le 2 uova intere e i 2 tuorli, in ultimo il lievito sciolto e facciamo lavorare l'impastatrice per 8 minuti a velocità alta. Copriamo il cestello con la pellicola trasparente e facciamo lievitare per 2 ore, dentro il forno spento ma con la luce accesa.
Reidratiamo l'uvetta tenendola in ammollo con acqua.
Riprendiamo l'impasto che dovrà essere raddoppiato di volume e lo lavoriamo ancora nell'impastatrice per altri 8 minuti a velocità alta, nel frattempo andiamo ad aggiungere il rum e l'uvetta ben strizzata e infarinata con due manciate di farina mix.
Ora trasferiamo l'impasto nello stampo di carta per panettoni, sotto al quale metteremo un vassoio (io ho usato quello per la pizza) e facciamo lievitare ancora per 1 ora, sempre all'interno del forno spento ma con la luce accesa.
Per cuocere il panettone posizionarlo nella parte bassa del forno (nella scanalatura più bassa) e accendiamo a 160c° Una volta raggiunta la temperatura facciamo cuocere per 1 ora o fino a che diventi di un colore ben brunito.
Facciamo raffreddare il panettone capovolto per mantenere gonfia la calotta. Quindi infiliamo nella parte bassa del panettone 2 stecchi di legno, quelli che si usano per gli spiedini, li facciamo passare da parte a parte e lo adagiamo capovolto all'interno di una pentola alta come quella dove si cuoce la pasta o il brodo (gli stecchi che sporgono dal panettone devono appoggiare sul bordo della pentola come potete vedere nel video). Copriamo con un canovaccio e lasciamo raffreddare completamente.
Conserviamo il panettone dentro un sacchetto per alimenti e consumare entro 4 o 5 giorni. I primi giorni resterà morbido, poi giorno dopo giorno tenderà ad asciugare, caratteristica dei prodotti senza glutine. 


CONSIGLI
* I prodotti senza glutine tendono a seccarsi prima, quindi per assaporare al meglio il panettone consiglio di consumarlo nei primi 2 giorni.
* Il sapore è identico a quello di un panettone classico, mentre la consistenza è meno elastica, caratteristica questa dei prodotti senza glutine, per cui consiglio di utilizzare il mix di farine poiché contiene una parte di gomma alimentare che aiuta a rendere l'impasto più elastico. A tal fine potete aggiungere anche 1 cucchiaino di xantano se volete.
** Per ottenere un Panettone Senza Glutine per celiaci, non basta utilizzare la farina senza glutine ma dovrete assicurarvi che anche gli altri ingredienti che usate abbiamo la spiga barrata e consultare il prontuario del AIC.

❤︎ Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:

10 commenti:

Cecilia Testa ha detto...

Non sai quanto ho cercato una ricetta fattibile per far mangiare un panettone come si deve alla mia mamma (quelli comprati fanno pena): io so rinunciare, ma la mia mamma soffre ogni volta che a Natale vede gli altri commensali mangiarsi una bella fetta di panettone! Speriamo davvero di riuscire. Grazie mille della ricetta, se solo si avvicinasse alla lontana al tuo sarei già soddisfatta!

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Cecilia, sono felicissima di esserti stata utile, davvero, tanto tanto 😊 Usando un impastatrice e seguendo alla lettera la ricetta e il procedimento sulla lievitazione e sulla cottura sono certa che ti verrà bene. Immagino già che piacevole sorpresa sarà per tua madre ricevere il suo panettone fatto da sua figlia! Se hai bisogno di qualche chiarimento scrivimi pure. Un bacio a te e alla mamma, buone feste, Michaela.

andreea manoliu ha detto...

Beh, dal aspetto sembrerebbe un panettone a tutti gli effetti, molto goloso. Noi non abbiamo problemi di intolleranza per grazia di Dio, ma sperimentare o sapere per indirizzare persone che ne hanno davvero bisogno, non guasta. Complimenti e un abbraccio !

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao andreea, ogni tanto nel Blog inserisco qualche ricetta per intolleranti, credo che ce ne sia bisogno. Ciao e buone feste!

Antro Alchimista ha detto...

Ma complimenti per questa ricetta! la devo subito girare a un'amica intollerante. Auguri di cuore di trascorrere feste felici e serene :*

sississima ha detto...

sei bravissima anche il video, complimenti!! Ti auguro Buon Natale e Felice Anno Nuovo!! Un abbraccio SILVIA

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao Antro Alchimista, sai ero indecisa se pubblicare la ricetta del panettone classica o quella senza glutine. Sicuramente quella classica avrebbe tirato di più ma ho optato per la versione gluten free con la speranza che potesse essere utile a qualcuno.
Grazie cara per gli auguri, auguro anche a te delle felici e serene feste, da trascorrere con le persone a te più care.

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

ciao Silvia, grazie per gli auguri. Spero tu abbia trascorso un felice Natale e ti auguro un 2017 ricco di soddisfazioni e serenità!!! Michaela.

mary cosmesi ha detto...

Bellissimo il tuo post e molto interessante il tuo blog! Ti seguo!
http://marycosmesi.blogspot.it

Prima del Caffè Soddisfazioni in cucina ha detto...

Ciao mary cosmesy, benvenuta