09 maggio 2016

DOLCE MILLEFOGLIE con video ricetta

Nulla di complicato nel realizzare il Millefoglie e, se vi piacciono i dolci con la pasta sfoglia e la genuinità della crema pasticcera non potete non provare a farlo. 
Si parla poi di un dolce che si realizza con poca spesa, vale a dire che occorre solo, un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, della crema pasticcera e, per guarnire, dello zucchero a velo e fragole.
Per gustarlo al meglio è bene mangiarlo in giornata così da sentirne la croccantezza della sfoglia, con il passare delle ore infatti la sfoglia si inumidisce perdendo la sua croccantezza ma il sapore del Millefoglie resta comunque buonissimo.
Un altro consiglio è quello di affettare il Millefoglie con un coltello seghettato.


                                                              GUARDA IL VIDEO

COSA SERVE:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 cicchiaio raso si zucchero a velo
Per 500 gr di crema pasticcera:
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di farina 00
  • 20 gr di maizena
  • 1 bustina di vanillina
  • 500 ml di latte
  • buccia di limone
Per decorare: 
  • zucchero a velo
  •  fragole
PROCEDIMENTO:
Inizia con il preparare la crema pasticcera poiché dovrà raffreddare quindi, in una casseruola metti il latte, la buccia del limone e fai scaldare (non deve bollire). Nel frattempo che il latte si scalda, metti in una terrina i tuorli con lo zucchero e lavora energicamente con una frusta a mano fino ad ottenere un composto chiaro. Ora con un setaccio aggiungi le farine e la vanillina, mescola ancora energicamente e, quando la farina sarà ben incorporata aggiungi il latte caldo al quale avrai tolto le bucce del limone, aggiungilo un po alla volta mescolando continuamente. Non rimane che travasare il tutto nella casseruola e su fiamma media portare a bollore per 1 o 2 minuti senza mai smettere di mescolare, quando la crema si sarà addensata toglila dal fuoco, travasala in una terrina e coprila con la pellicola trasparente in maniera tale che la pellicola sia a contatto con la crema ( ciò servirà a non far creare la pellicina ), ora lascia che raffreddi. 
Mentre la crema si raffredda cuoci la pasta sfoglia quindi, srotolala e con la sua stessa carta mettila su una placca da forno, punzecchia con una forchetta e spolverizzavi sopra con un setaccio lo zucchero a velo. 
Metti in forno gia caldo a 200c per 15 minuti circa. Nei primi minuti di cottura controlla che la pasta sfoglia non si gonfi troppo, se dovesse accadere puoi aprire il forno e punzecchiare la pasta con una forchetta.
La pasta sfoglia sarà ben cotta quando sarà ben dorata, toglila dal forno e lascia che raffreddi su una gratella.
Ora che la crema pasticcera e la pasta sfoglia sono entrambe a temperatura ambiente puoi procedere con l'assemblare il Millefoglie quindi, taglia la pasta sfoglia in 4 rettangoli: 3 uguali e uno più stretto come puoi vedere nel video sopra. I tre rettangoli saranno gli strati del Millefoglie mentre quello più stretto dovrai tritarlo per ottenere le scagliette da mettere nei bordi del dolce. 
Adagia su un piatto da portata un primo strato di pasta sfoglia, spalmaci sopra la crema pasticcera ( per riportarla soffice e cremosa sarà sufficiente mescolarla energicamente ), copri con un altro strato di pasta sfoglia, un altro di crema e per finire termina con la pasta sfoglia.
Ricopri i bordi del Millefoglie con la crema rimasta e attaccaci le scaglie di pasta sfoglia prendendone un po sulla mano e premendo leggermente sulla crema. Non rimane che spolverizzare la superficie con lo zucchero a velo e mettere sopra qualche fragola.
Tenere il Millefoglie in frigo fino al momento di servirlo.
CONSIGLI:Per gustarlo al meglio è bene mangiarlo in giornata così da sentirne la croccantezza della sfoglia, con il passare delle ore infatti la sfoglia si inumidisce perdendo la sua croccantezza ma il sapore del Millefoglie resta comunque buonissimo.
Un altro consiglio è quello di affettare il Millefoglie con un coltello seghettato.

...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette
seguitemi su:
  Facebook   Prima del caffè Soddisfazioni in cucina 
 e 
  YouTube   Prima Del Caffè Soddisfazioni in cucina
...**...............................**................................**....

2 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

CHE MERAVIGLIA, UNA GRAN SODDISFAZIONE PER GLI OCCHI E PER IL PALATO, BRAVA COME SEMPRE!!!BAC ISABRY

Prima del Caffè ha detto...

Ciao Sabrina, è sempre un piacere sentirti ^_^ Il Millefoglie è nella cerchia dei miei preferiti, ti consiglio di provarlo se ti piace la pasta sfoglia e la crema pasticcera. Ciao un bacio, Michaela.