15 aprile 2015

CAKE POPS video ricetta tutorial


I cake pops sono dei golosi e fantasiosi dolcetti da mangiare allo stecco, per questo motivo ricordano i leccalecca, ma sono tortine ricoperte di cioccolato e decorate con zuccherini. I bambini ne vanno matti in quanto sono coloratissimi, deliziosi e praticissimi da mangiare. Questi nuovi dolcetti americani possono essere fatti con del pan di spagna, o ciambella al cioccolato, o plumcake, o qualunque altra torta asciutta, che va poi sbriciolata e amalgamata con della marmellata, ma si può utilizzate anche la Nutella o il mascarpone. Il tutto va compattato, poi si formano delle palline e vi si infila lo stecco, dopodichè si intingono nel cioccolato fuso e in fine vengono colorati con dei zuccherini. Io questa volta ho utilizzato ciò che avevo in casa dagli avanzi della Pasqua, ossia la Colomba e le uova di cioccolato, ma vediamo insieme come si fanno!!! 

Guarda la video ricetta tutorial

COSA SERVE per 25 cake pops:
  • 200 g di pan di spagna o ciambella o plumcake
  • 2 cucchiai di Nutella
  • 300 g di cioccolato al latte o fondente
  • zuccherini colorati
  • granella di nocciole
  • farina di cocco
  • stecchi per cake pops
  • porta cake pops o polistirolo
PROCEDIMENTO:
In una terrina sbriciola con le mani il pan di spagna o ciò che preferisci poi aggiungi 2 cucchiai di cioccolata e amalgama bene fino ad ottenere un composto uniforme, compatto e umido.
Ora prendi un pezzettino d'impasto, grande quanto una noce e fallo ruotare tra i palmi delle mani per compattarlo e per dargli la forma di una pallina. Prosegui così fino a terminare l'impasto, mettendo le palline su un vassoio foderato con la carta da forno e tieni almeno 30 minuti in frigo affinchè si rassodino e solidifichino.
Sciogli una piccola parte dei 300 g di cioccolato e intingivi una estremità dello stecco che poi infilerai nella pallina ( ciò farà da collante).
Quando tutte le palline hanno gli stecchi puoi sciogliere anche il restante cioccolato a bagnomaria o al microonde, come preferisci. 
Immergi completamente la pallina nel cioccolato e fai colare l'eccesso di cioccolato ruotando e scuotendo delicatamente il cake pops (non scuotere battendo lo stecco sulla ciotola perchè così la pallina potrebbe staccarsi  ma dai dei colpetti con la mano sopra l'altra mano; quella con cui tieni il cake pops). 
Ora fai cadere a pioggia gli zuccherini sul cake pops e fallo asciugare infilzandolo sul polistirolo precedentemente ricoperto con la pellicola trasparente. Prosegui così con gli altri cake pops decorandoli anche con la granella di nocciole e la farina di cocco.


Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

2 commenti:

Mila ha detto...

Per la gioia di grandi e piccini!!!

Prima del Caffè ha detto...

Ciao Mila, si, i cake pops per la gioia di grandi e piccini! Ovviamente per il loro gustoso sapore ma anche perchè si possono decorare in molteplici modi, una volta presa manualità sono molto duttili per le feste a tema ;)
Un caro saluto, Michaela.