03 luglio 2014

SEMIFREDDO CON MELONE

Una ricetta tutta estiva, un dolce fresco a base di melone, 
e una decorazione estremamente veloce e semplice ma comunque carina.
Proprio ciò che ci vuole con le calde giornate estive 
dove la voglia di stare in cucina viene meno 
ma non la voglia di festeggiare con un dolce.
Questa fresca torta al melone prettamente estiva l'ho infatti preparata per il mio diciannovesimo anniversario di matrimonio, accompagnata da un buon spumante e dalla splendida compagnia dei nostri due figli adolescenti, il resoconto più importante e bello che ci hanno regalato questi anni trascorsi insieme!!!

COSA SERVE per 12 porzioni
Per la base:
  • stampo a cerniera da 18 cm
  • carta forno
  • 2 tuorli
  • 50 ml di miele 
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di burro fuso
  • 1 cucchiaino di buccia grattugiata di limone
  • 140 g di farina 00
Per la farcia:

  • 300 ml di panna già zuccherata
  • 1 melone piccolo da 900-1000g
  • 5o ml di miele
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 12 g di colla di pesce (in fogli)
Per decorare:

PROCEDIMENTO
Per la base:
1 - Preriscalda il forno a 180°, imburra uno stampo a cerniera da 18 cm e fodera il fondo con della carta forno.
2 - Metti in una terrina i tuorli con lo zucchero a velo setacciato e lavorali fino ad ottenere una crema poi aggiungi il miele, l'acqua e mescola bene. Unisci la farina, il burro fuso e la buccia grattugiata del limone, amalgama accuratamente il tutto e versa l'impasto nello stampo.
3 - Fai cuocere in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti, poi toglilo dal forno e lascia che raffreddi nello stampo.
4 - La base risulterà abbastanza bassa ma va bene così, ciò è dovuto al fatto che nel impasto non sono presenti ne albumi montati a neve, ne lievito.
5 - Quando la base è ben fredda dividila a metà in modo da ottenere due dischi dello stesso spessore.
6 - Adagia un disco su un piatto da portata e cingilo con l'anello a cerniera dello stesso stampo usato per la cottura. L'anello dovrà essere imburrato e rivestito con della carta forno.
7 - Dividi a metà il melone e ripuliscilo dai semi e dalla buccia. Una metà tagliala a dadini che poi metterai in una ciotola contenente il succo di limone ed il miele. L'altra metà tagliala in pezzi e mettili nel frullatore con 50 g di zucchero a velo, frulla fino ad ottenere una purea omogenea. Scola i dadini di melone e incorpora il succo rimasto alla purea. 
8 - Metti in ammollo i fogli di gelatina completamenti ricoperti di acqua fredda per 10 minuti per farla ammorbidire. Nel frattempo scalda leggermente la purea di melone e quando la gelatina si è ammorbidita strizzala bene stringendola nel pugno della mano e aggiungila alla purea. Mescola qualche secondo fino a che non si sarà sciolta completamente e travasa la purea in una terrina affinchè si raffreddi più velocemente.
9 - Con uno sbattitore elettrico monta la panna fredda fino ad ottenere una consistenza ben ferma.
10 - Ora che la purea di melone si è raffreddata uniscila alla panna montata, incorporandola delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
11 - Versa poco meno della metà del composto sopra la base del dolce e livella uniformemente con il dorso di un cucchiaio.
12 - Copri con l'altro disco e versa ancora altro composto lasciandone un poco nella terrina (giusto 4 cucchiaiate che ti serviranno per livellare bene in fine la torta).
13 - Distribuisci i dadini di melone e premi affinchè affondino nella farcia  (fai dei dadini piccoli, io li ho fatti un po troppo grandi, me ne sono resa conto solo quando ho affettato la torta).
14 - Versa il composto rimasto e livella bene, poi con uno sbucciaverdure intaglia il cioccolato fondente per ricavarne dei trucioli e disponi a tuo piacimento le roselline in ostia.
15 - Tieni in frigo per almeno 4 ore in modo che si compatti, trascorso tale tempo togli l'anello con la carta forno e conserva la torta in frigo fino al momento di servirla. 
Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

4 commenti:

Flora ha detto...

Ottima questo semifreddo,bello e fresco per l'estate! Complimenti!!!
Quante ricette interessanti che ci sono nel tuo blog, sono contenta di averlo trovato, mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori, da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu!
Tantissimi Auguri per il vostro 19° anno di matrimonio...

Prima del Caffè ha detto...

Ciao Flora, grazie per i bei complimenti e per gli auguri di buon anniversario!
Certo che passerò a trovarti, con molto piacere!
Ciao a presto ^_^

CARLA VITALI ha detto...

Ciao Micaela ho avuto il pc fuori uso e mi sono persa un bel pò dei tuoi dolcissimi dolci ( scusa il gioco di parole :) ) che buono questo semifreddo!! E il gusto del melone deve essere sicuramente da provare!!! brava!!!
Baciiii

Prima del Caffè ha detto...

Bentornata Carla, a te e al tuo pc e alle tue creazioni!!!
Un bacio Michaela.