08 maggio 2014

TORTA AL CIOCCOLATO CON DECORO A RAGNATELA con video per la decorazione

Una meraviglia per occhi e palato!
Una torta di cioccolato lucido con disegni geometrici e un inebriante profumo.
E' da un po che desideravo fare questa torta per il suo aspetto bello e goloso ma non ho mai osato perchè la decorazione a ragnatela mi è sempre sembrata difficile.
Poi è arrivato il compleanno di mio padre, un vero golosone, al quale sarebbe piaciuta una torta al cioccolato e quì mi sono decisa!
Volendo fare una torta che non aveva mai mangiato prima, ho deciso di buttarmi e  
impasta, cuoci, farcisci, sciogli e decora ... ed ecco quà la torta al cioccolato decorata con ragnatela, un po imprecisa ma passabile.
Non potevo non sorprendere il mio Papà con una torta "nuova"superando questa sfidata, come lui ne ha superate tante nei suoi 71 anni, insegnandomi cos'è l'amore, la semplicità, la forza di volontà, la correttezza, la lealtà ed il rispetto...
Grazie papà, ti voglio bene, buon compleanno!!!
GUARDA IL VIDEO PER LA DECORAZIONE


COSA SERVE
Per 16 porzioni:
  • Stampo a cerniera da 24 cm
  • burro e carta forno per lo stampo
Per la base al cioccolato e nocciole:
  • 4 uova (tuorli e albumi separati)
  • 140 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 180 g di cioccolato fondente
  • 180 g di burro
  • 90 g di farina di nocciole
  • 30 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di cremortartaro
Per la farcia:
  • 200 g di confettura di fragole
  • 100 ml di panna montata già zuccherata
Per la glassa al cioccolato:
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 40 g di burro
  • 300 g di panna liquida
Per decorare:
  • 60 g di cioccolato bianco
PROCEDIMENTO
Per la base al cioccolato e nocciole:
Imburra lo stampo da 24 cm e ricopri il fondo ed i lati con la carta forno.
1- Preriscalda il forno a 190°. Spezzetta il cioccolato ed il burro e fai sciogliere a bagnomaria su fiamma dolce.
2 - Mescola fino a completo scioglimento e fai intiepidire.
3 - Nel frattempo separa i tuorli dagli albumi e con le fruste elettriche lavora i tuorli con 90 g di zucchero fino ad ottenere un composto cremoso poi aggiungi la vanillina, il cioccolato fuso e amalgama.
4 - Ora versa la farina di nocciole, la farina 00 e un pizzico di sale.  
5 - Amalgama bene il tutto.
6 - Aggiungi il cremortartaro agli albumi e inizia a montarli, appena si forma la schiuma versa il rimanente zucchero e prosegui a montarli fino a neve ben ferma.
7 - Unisci un po alla volta gli albumi all'impasto di cioccolato facendo attenzione a non smontarli, quindi utilizza un cucchiaio e incorpora dal basso verso l'alto. Ora versa il tutto nello stampo.
8 - Inforna a forno già caldo a 190° per 35 minuti circa. Il dolce si creperà in superficie e sarà ben cotto quando si sarà staccato dalla parete dello stampo e quando infilando uno stecchino al centro questo ne uscirà asciutto e pulito.
Lascia intiepidire il dolce lasciandolo in forno spento e con lo sportello socchiuso. Solo quando sarà completamente freddo toglilo dallo stampo.
Per la farcia:
1 - Ora che il dolce è ben freddo taglialo a metà in modo da ottenere due dischi dello stesso spessore e spalma sulla base la confettura di fragole.
2 - Poi stendi uno strato di panna montata e in fine chiudi con l'altro disco.
Per la glassa al cioccolato:
1 - Scalda (ma non far bollire) la panna in una casseruola, quando è ben calda spegni la fiamma, aggiungi il cioccolato fondente ed il burro a pezzetti e mescola fino a completo scioglimento. 
2 - Versa metà della glassa ancora calda sulla torta.
3 - Aiutandoti con una spatola fai scivolare il cioccolato lungo i lati e riponi la torta in frigo per far solidificare la glassa di cioccolato ( circa 15 minuti).
4 - A questo punto procedi con la seconda glassatura, probabilmente la glassa si sarà raffreddata e quindi un po indurita, basterà scaldarla leggermente a fiamma dolce.
Non mettere la torta in frigo ma procedi subito con la decorazione di cioccolato bianco fuso.
Per decorare:
Sciogli il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria e versalo in una sac a poche con beccuccio per scritte.
1 - Con mano decisa e veloce disegna dei cerchi concentrici partendo dal centro verso l'esterno.
2 - Subito dopo con uno stecchino traccia otto righe che partono dal centro verso l'esterno.
3 - E altre otto alternate alle precedenti che vanno dall'esterno verso il centro.
Ora ripulisci il piatto dalle sgocciolature di cioccolato in eccesso.
Conserva la torta in frigo fino al momento di servire.
CONSIGLI:
- Il cioccolato va sciolto a fiamma dolce mai ad alta temperatura e mai a contatto diretto con la fiamma, quindi a bagnomaria e l'acqua non deve arrivare a bollore.
- Quando tracci le righe con lo stecchino non tenerlo dritto ma obliquo.





...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:


...**...............................**................................**....

6 commenti:

Mammazan ha detto...

Una ragnatela un po' imprecisa ma passabile??
Questa torta è tutto uno spettacolo!!
Compliments!

Prima del Caffè ha detto...

Ancora grazie Mammazan effettivamente questa torta è piaciuta molto... per gusto e presenza...sono soddisfatta!
Ho visitato il tuo blog e mi sono unita molto volentieri, sei molto brava e intraprendente!!!
A presto ciao!

angela bartolomeo ha detto...

Ma che bella questa torta!!! ideale per chi come me è appassionata di cioccolato:))Mi farebbe molto piacere se facessi un salto da me!!!
Buona domenica e a presto!!

Prima del Caffè ha detto...

Ciao Angela Benvenuta!
Sono passata da te molto volentieri, a presto ^_^

Unknown ha detto...

molto buono

anton violeta ha detto...

molto buono