13 febbraio 2014

TORTA SAN VALENTINO

Per festeggiare con Maurizio il San Valentino ho preparato questa torta
BASE:  Pan di Spagna alla vaniglia
FARCIA:  Crema pasticcera e marmellata di ciliegie
DECORI:  Pasta di zucchero 
PORZIONI:  12
COSA SERVE:
Per un pan di Spagna alla vaniglia da 18 cm:
  • 4 uova (tuorlo + albume)
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • stampo a cerniera da 18 cm
 Per 500 g di crema pasticcera 
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di maizena
  • 20 g di farina00
  • 1/2 l di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di marmellata di ciliegie o fragole (da mettere sopra lo strato di crema pasticcera)
Per la crema al burro:

  • 150 g di burro morbido
  • 225 g di zucchero a velo
  • 15 ml di latte (1 cucchiaio)

Per 500 g di pasta di zucchero:
  • 450 g di zucchero a velo
  • 15 g di burro
  • 30 ml di miele chiaro di acacia (con un miele più scuro la pdz non verrà proprio bianca)
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • 30 ml d'acqua
  • poche gocce di colorante in gel rosso

PROCEDIMENTO:

Pre la  Crema pasticcera
Per la Pasta di zucchero

ASSEMBLAGGIO:
Taglia il pan di Spagna in tre dischi dello stesso spessore, posizionane uno sul piatto da portata e farcisci con metà della crema pasticcera, poi sopra versa qualche cucchiaiata di marmellata.
Ricopri con un altro disco e un altro strato di crema e marmellata, termina con il pan di Spagna.
Riponi la torta in frigo mentre prepari la crema al burro mettendo il burro morbido tagliato a dadini nel mixer e fai andare a media velocità fino a farlo diventare cremoso.
Ora aggiungi un po alla volta lo zucchero a velo e quando si è ben amalgamato versa anche il latte.
A questo punto aziona la velocità alta per 10 minuti, il risultato dovrà essere quello di una crema liscia e soffice.
Con la spatola ricopri la torta con un sottile strato di crema al burro e metti in frigo per 30 minuti così che possa indurire.
Stendi la pasta di zucchero bianca in una sfoglia di circa 2-3 millimetri.
La sfoglia dove essere ben più grande della torta in modo tale da ricoprire comodamente la superficie ed i lati.
Fai aderire bene la pasta di zucchero alla torta, prima nella parte sopra e poi ai lati.
Con un coltellino ben affilato taglia la pasta in accesso.
Ora colora di rosso la pasta di zucchero rimanente e procedi con i decori.
Con un pennellino bagna appena appena il lato dei cuori che andrà a contatto con la torta.
Ritaglia il nastro che dovrà avvolgere la torta, procedi come prima bagnando con pochissima acqua.
Costruisci il fiocco aiutandoti con della carta da cucina per mantenere sollevata la pasta di zucchero. 
Togli la carta solo quando il fiocco si sarà asciugato e indurito, procedi incollandolo al nastro.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

Nessun commento: