27 febbraio 2014

LIMONCINI DI CARNEVALE con video ricetta

I limoncini fritti croccanti fuori e morbidi dentro, con ripieno di mandorle, limoni e arance, 
una delizia alla quale non si può proprio rinunciare a Carnevale!
Questa ricetta mi è stata tramandata da generazione in generazione. Mia madre ha sempre fatto i limoncini rimanendo fedele a questa ricetta che le aveva tramandato una vicina di casa l'anziana Maria. 
Quindi li mangio da quando ero bambina e ora che sono mamma e mi piace pasticciare in cucina, nel periodo del Carnevale sfoggio sempre volentieri questa vecchia ricetta.
 GUARDA LA VIDEO RICETTA


COSA SERVE PER 40 LIMONCINI
Per l'impasto:
  • 500 g di farina 00
  • 2 uova (tuorlo e albume)
  • 100 g di burro fuso
  • 130 ml di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 g di lievito di birra fresco (2 cubetti)
Per il ripieno:
  • 100 g di mandorle spellate, tostate e tritate 
  • 200 g di zucchero
  • la buccia grattugiata di 2 limoni
  • la buccia grattugiata di 2 arance
Per friggere:
  • 1 l di olio di arachidi
PROCEDIMENTO:
In una tazza versa il latte tiepido, un cucchiaino di zucchero e il lievito di birra, fai sciogliere e lascia riposare per dieci minuti.
Nel frattempo su un piano da lavoro versa la farina formando la fontana dove metterai le uova, il burro e lavora con la forchetta.
Aggiungi il latte con il lievito e con la forchetta incorpora gradualmente la farina.
Quando l'impasto inizia a rapprendersi lavoralo bene con le mani, fino ad ottenere una pasta liscia, morbida che non si appiccica più al piano di lavoro.
Copri con un canovaccio e lascia riposare per 30 minuti.
Nel frattempo prepara il ripieno tostando per pochi minuti in una padella antiaderente le mandorle spellate girandole spesso con un cucchiaio. 
Tritale finemente e versale in una terrina con lo zucchero e la buccia grattugiata delle arance e dei limoni, amalgama il tutto con un cucchiaio di legno.
Riprendi l'impasto e dividilo a metà, stendi quindi con il mattarello due sfoglie con forma rettangolare e versa il ripieno stendendolo quasi fino ai bordi, premilo un pochino per farlo aderire bene.
Bagna i bordi con poca acqua e arrotola la sfoglia dal lato più lungo formando un rotolo.
Con un coltello ben affilato taglia i rotoli in fettine da circa un centimetro.
Friggi i limoncini in abbondante olio ben caldo per pochi minuti, dovranno essere ben coloriti.
Durante la cottura lo zucchero all'interno fuoriuscirà caramellando i limoncini, quindi NON scolarli sulla carta assorbente che si appiccicherà, ma usa un foglio di carta forno.
Tra una frittura e l'altra con la schiumarola ripulisci l'olio.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

1 commento:

Anonimo ha detto...

Provero' a farli