09 febbraio 2014

BISCOTTI AL CACAO CON PDZ

E' sempre il momento giusto per mangiare un biscotto, ad ogni ora, ad ogni occasione e ad ogni età, siete d'accordo? 
Questi biscotti li ho fatti per un mercatino natalizio organizzato dall'Associazione di Ginnastica Artistica presso la quale si allena mia figlia. 
Posso raccontare con piacere che le bambine e le ragazzine sono state molto attratte da questi cuori di pasta frolla al cacao ricoperti con pdz rossa.
Ma ho deciso di postarli nel Blog solo ora con l'avvicinarsi della festa di San Valentino,  per dare  un suggerimento, un'idea, a tutti gli innamorati ed in particolare alle giovanissime coppie adolescenti vista la semplicità della ricetta.
La bellezza di questi biscotti fatti con le Tue mani sorprenderà la tua dolce metà!
COSA SERVE PER 20 BISCOTTI 
  • carta forno
  • stampini tagliapasta a forma di cuore
Per la frolla:
  • 250 g di burro morbido
  • 250 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/4 di cucchiaino di buccia d'arancia
  • 1 uovo (tuorlo e albume)
  • 470 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
Per la copertura:

  • 1 cucchiaio circa di marmellata d'albicocca (solo il succo)
  • 300 g di pasta di zucchero rossa
PROCEDIMENTO:

In una terrina capiente lavora con un cucchiaio lo zucchero e il burro morbido fino a ottenere una crema.



Ora aggiungi la vanillina, la buccia grattugiata dell'arancia e l'uovo precedentemente sbattuto, mescola e fai amalgamare bene il tutto.
Incorpora con un setaccio la farina con il cacao e continua a lavorare con il cucchiaio.
A questo punto lavora l'impasto con le mani fino a farlo diventare una palla compatta.
Appiattiscila un po e avvolgila nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per 30 minuti.

Preriscalda il forno a 200°.
Su un piano da lavoro infarinato lavora leggermente la pasta frolla e con il mattarello stendila in modo che abbia uno spessore di 7 mm.
Con uno stampino a forma di cuore intaglia la pasta frolla e disponi i biscotti su una placca rivestita con carta forno.
Cuoci in forno già caldo a 200° per 8 minuti nella griglia centrale.
Lasciali intiepidire sulla placca poi trasferiscili su una gratella.
Ora che i biscotti sono cotti e freddi ricoprili con la pasta di zucchero compra e già colorata o se vuoi farla tu segui questa ricetta: pasta di zucchero
Stendi la pasta di zucchero sottile (2 o 3 mm) su un piano da lavoro liscio e infarinato con zucchero a velo o amido di mais (maizena).
Incidi la pdz con lo stesso stampino che hai usato per fare i biscotti.
Spennella un lato dei biscotti con la marmellata di albicocche (solo il succo), questa farà da collante per il cuore in pdz che posizionerai sopra il biscotto.
Non sovrapporre i biscotti fino a che non si è ben asciugata la pasta di zucchero.
Conserva i biscotti in un sacchetto per alimenti o meglio ancora in un barattolo a chiusura ermetica, si manterranno buoni per diversi giorni.

CONSIGLI:
-E' importante che la pasta frolla riposi in frigo perchè così il burro si solidifica e lavorare la pasta sarà più facile e non sarà appiccicosa.

-Quando prendi la pasta frolla dal frigo se trovi difficoltà a lavorarla perchè troppo friabile, vuol dire che è troppo secca, quindi aggiungi poca acqua fredda (1 cucchiaio circa).
Contrariamente se troppo molle aggiungi un po di farina.

-Al termine della cottura i biscotti dovranno essere morbidi al tatto, induriranno quando si saranno completamente freddati.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

Nessun commento: