22 ottobre 2013

CIAMBELLE E FILONI DI MOSTO con video ricetta

I profumatissimi filoni e le ciambelle MARCHIGIANE! 
Hanno un sapore inconfondibile; dato dal mosto d'uva e dai semi d'anice. 
 Il mosto è un ingrediente indispensabile per questa ricetta, lo si trova ad Ottobre con la vendemmia nelle cantine vinicole.
Il mosto poi va fatto bollire per 20-30 minuti, schiumare se necessario e conservare in frigo per non più di due giorni. Il mosto così trattato può essere congelato.



GUARDA ANCHE IL VIDEO PER IMPASTARE CON LO SBATTITORE ELETTRICO

COSA SERVE:
  • 500 ml di mosto
  • 75 g di lievito di birra fresco (3 cubetti)
  • 20 g di semi di anice
  • 1200/1300 g di farina 0
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero
  • 200 ml di olio di semi
  • 80 ml di anice
PROCEDIMENTO:
In una terrina capiente metti il lievito sbriciolato e versaci sopra il mosto tiepido, lascia riposare per 10 minuti, in superficie si formerà una schiuma e a quel punto aggiungi i semi d'anice.
Su un piano da lavoro versa la farina a fontana e metti dentro le uova, lo zucchero, l'olio, l'anice ed in fine il lievito con il mosto.
Con una forchetta amalgama gli ingredienti, poi inizia ad incorporare la farina.
Lavora l'impasto con le mani, se necessario aggiungi altra farina e trasferisci il composto in una terrina capiente (in alternativa due). Copri con la pellicola trasparente e lascia lievitare dentro il forno, spento ma con la luce accesa, per circa due ore o fino a che il composto non raddoppia di volume.


Ora trasferisci il composto su un piano infarinato, lavoralo un pochino e forma dei cordoncini lunghi 20-25 cm e spessi 2,5-3 cm circa, unisci le estremità per dare forma alle ciambelle.
Io ho fatto 12 ciambelle e con il resto dell'impasto 3 filoni.
Lascia che lievitino ancora, dentro il forno spento per altre due ore o fino a raddoppiare di volume.


Cuoci le ciambelle in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa o fino a brunire.
Poi cuoci i filoni in forno già caldo a 200° per 25 minuti o fino a brunire.

I filoni e le ciambelle, chiusi in un sacchetto per congelatore, rimarranno morbidissime per qualche giorno e si possono anche congelare.

CONSIGLI:
Metti a cuocere in forno una sola teglia alla volta nel ripiano centrale, così otterrai una cottura migliore ed uniforme.

Non sarà un problema se le ciambelle ed i filoni in forno crescendo si uniranno tra loro, quando saranno completamente freddi riuscirai facilmente a dividerli con le mani. 

Le ciambelle ed i filoni si possono congelare.

Questi dolci sono buoni già così, ma se ci spalmi sopra la cioccolata ... devi provare ...


...**...............................**...............................**...
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
...**...............................**................................**....

Nessun commento: