29 ottobre 2013

BISCOTTI FANTASMA PER HALLOWEEN

Simpatici biscotti per la gioia dei bambini.
Fatti con la pasta frolla, la glassa alla vaniglia ed il cioccolato.
 Con un po di fantasia ecco dei biscotti genuini e buoni per Halloween.

COSA SERVE:
Per 35 biscotti
  • carta forno
  • stampino o cartoncino per ritagliare la sagoma del fantasma
PASTA FROLLA:
  • 250 g di burro morbido
  • 250 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/4 di cucchiaino di buccia di limone
  • 1 uovo (tuorlo e albume)
  • 500 g di farina 00
GLASSA ALLA VANIGLIA:
  • 200 g di zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino di vanillina
  • 1 cucchiaio e mezzo d'acqua
CIOCCOLATO PER OCCHI E BOCCA:
  • 40 g di cioccolato fondente fuso


PROCEDIMENTO:
PER LA PASTA FROLLA 
In una terrina capiente lavora con un cucchiaio il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere una crema.
Ora metti la vanillina, la buccia del limone e l'uovo precedentemente sbattuto.
Mescola e amalgama bene il tutto.
Aggiungi la farina setacciata e continua a lavorare con il cucchiaio.
A questo punto lavora brevemente l'impasto con le mani fino ad ottenere una palla compatta.
Appiattiscila un po e avvolgila nella pellicola trasparente.
Lascia riposare in frigo per 30 minuti.
Non avendo lo stampo per fantasmi, ho disegnato e ritagliato la sagoma di un fantasma su di un cartoncino rigido. I biscotti vengono bene anche così, ma sicuramente con lo stampino impiegherai meno tempo.
Preriscalda il forno a 200°.
Su un piano da lavoro infarinato stendi con il mattarello la pasta frolla, alta circa 7 mm.
Con lo stampino intaglia dei fantasmi. O come in questo caso posiziona il cartoncino e ritaglia la sagoma con un coltellino ben affilato.  
Disponi i biscotti sulla placca rivestita con carta da forno.
Cuoci in forno già caldo a 200° per 8 minuti nella griglia centrale.
Lasciali intiepidire sulla placca, poi trasferiscili su una gratella.

PER LA GLASSA ALLA VANIGLIA
In una terrina mescola lo zucchero a velo setacciato, la vanillina e l'acqua, un cucchiaio e mezzo circa, o quanto basta per ottenere una glassa densa.
Versa la glassa sul biscotto oramai freddo e con il manico del cucchiaino stendila uniformemente.
Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde per disegnare gli occhi e la bocca del fantasma.
Io ho usato la punta di una frusta elettrica che ho intinto nel cioccolato.
Lascia indurire ed asciugare bene la glassa e il cioccolato, dopo di che potrai conservare i biscotti in un contenitore ermetico.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

Nessun commento: