19 maggio 2013

TORTA DI ROSE

Come tutte le domeniche faccio un dolce  "cosa posso fare ?"  mi sono domandata  "ma si certo siamo a Maggio il mese delle rose, perchè non fare la torta di rose ?!" Soffice e con ripieno di cioccolata.
Ho personalizzato con il tulle per richiamare l'effetto bouquet di rose.


 COSA SERVE:

  • 30 ml di olio  
  • 175 g di farina 00                                    
  • 175 g di farina manitoba
  • 30 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 150 ml di latte
  • 3 tuorli d'uovo
  • 15 gr di lievito di birra fresco
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 400 g di cioccolata
  • zucchero a velo
  • stampo a cerniera da 24 cm
  • carta da forno
PROCEDIMENTO:
Sbriciola il lievito di birra in una ciotolina, aggiungi il latte tiepido, un cucchiaino di miele e mescola fino a far sciogliere completamente il lievito.
Sulla spianatoia versa le due farine, lo zucchero e il pizzico di sale, ora mescola il tutto con le mani e crea la fontana.
All'interno metti i tuorli, la buccia grattugiata del limone, l'olio e sbatti con una forchetta.
Ora aggiungi il latte con il lievito e inizia a raccogliere la farina, prima con la forchetta poi con le mani.
Lavora a lungo l'impasto fino ad ottenere una pasta omogenea, liscia e morbida, mettila in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio, in forno con la luce accesa ma a 0° (occorreranno circa 2 ore).






A questo punto stendi la pasta con un mattarello (con spessore di 3-4 millimetri), dagli una forma piuttosto rettangolare e spalma sopra la nutella (se necessario riscaldala un poco) arrivando fino ad un paio di centimetri dai bordi.
Partendo dal lato più lungo arrotola la pasta su se stessa come nella foto.










Con un filo di cotone taglia il rotolo di pasta ogni quattro centimetri circa e disponi le parti ottenute nello stampo a cerniera rivestito con carta da forno (mettili un po distanziati l'uno dall'altro come nella foto).
 








Accendi il forno a 180° e copri con la pellicola trasparente lo stampo e fai lievitare ancora fin a che il forno avrà raggiunto la temperatura quindi inforna e cuoci per 30 minuti. Quando la torta di rose si sarà freddata toglila dallo stampo, mettila su un piatto da portata e spolverizza con lo zucchero a velo.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

2 commenti:

Ellen Severini ha detto...

Buonaaaaaaaaa

Prima del Caffè ha detto...

già,buona e di effetto