27 maggio 2013

CHEESECAKE A FREDDO

Quella cioè senza cottura è l'ideale per la stagione estiva; quando hai voglia di qualcosa di  fresco  e gustoso ma non osi pensare ad accendere il forno e cerchi un'alternativa al tiramisù o al gelato e allora...prepariamo una cheesecake ! Ci sono molte varianti, ora vi propongo quella con mascarpone, cioccolata e philadelphia ma in seguito ne condividerò altre, si perchè questa desiderata ed attesa estate dovrà pure arrivare !!!

COSA SERVE:
Per la base:
_ 250 g di biscotti secchi tipo Orosaiva
_ 150 g di burro fuso
_ stampo con cerniera da 24 cm
_ carta forno
Per la farcia:
_ 6 tuorli
_ 500 g di mascarpone
_ 250 g di philadelphia classico
_ 2 cucchiai di nutella
_ 120 g di zucchero
_ 2 fogli di gelatina ( colla di pesce)
_ 2 cucchiai di panna liquida
Per decorare:
_ cioccolato fondente in tavoletta
_ tasca da pasticcere
PROCEDIMENTO:
Innanzitutto ritaglia la carta forno per foderare lo stampo, quindi un disco per la base avente lo stesso  diametro e una striscia lunga e alta quanto il bordo dello stampo. Ungi con burro e fai aderire la carta.









Trita finemente i biscotti nel mixer, aggiungi il burro che hai fatto sciogliere in un pentolino o al microonde e amalgama i due ingredienti,  versa il composto in modo uniforme nello stampo e dopo aver ben livellato i biscotti premi con un cucchiaio per compattare la base. Ora metti in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo taglia con le forbici i fogli di gelatina in piccoli pezzi e mettili in un bicchiere con dell'acqua fresca fino a ricoprirli e lascia in ammollo per 10 minuti.
Trascorso il tempo prendi la gelatina con la mano, strizzala per far colare l'acqua in eccesso, mettila in un pentolino con due cucchiai di panna e fai sciogliere completamente a fiamma bassa per pochi secondi.
Ora lascia che la gelatina con la panna si raffreddino mentre preparerai la farcitura.










Amalgama nel mixer il mascarpone, il philadelphia e lo zucchero poi unisci i tuorli e la cioccolata e in ultimo la gelatina.
Quando hai un composto cremoso e omogeneo versalo sopra la base di biscotti e tieni in frigo per 6 ore.






A questo punto la cheesecake si sarà compattata e potrai togliere lo stampo.
Puoi semplicemente decorare la superficie  con il cacao e dei trucioli di cioccolato fondente.
Io ho voluto fare una scritta con il cioccolato, così tanto per imparare e ho usato un metodo sorprendentemente semplice.
Ho sciolto il cioccolato fondente e l'ho lasciato intiepidire. Ho scritto con la matita la parola auguri sulla carta forno e con una tasca da pasticcere con beccuccio rotondo e piccolo ho semplicemente ricalcato la scritta.
Ho fatto solidificare in frigo e per staccare la scritta ho delicatamente tirato la carta verso il basso (non la scritta verso l'alto altrimenti si spezza) e con attenzione l'ho adagiata sopra la cheesecake.

Nessun commento: