21 aprile 2013

COME DECORARE UNA TORTA



Ci sono molti modi per decorare una torta ma l'ingrediente principale è la fantasia !Per scegliere la decorazione tieni in considerazione ciò che piace alla persona a cui è destinata la torta: le sue passioni, i suoi hobby, un eventuale ricorrenza o il tema della festa.
Non abbatterti se qualcosa non viene come vorresti perchè se lavori di fantasia e creatività troverai il modo per rimediare ad una imperfezione,ad un buco, ad una sbavatura ...

CON LA PANNA ...
Usa la panna per ricoprire una torta gelato o un pan di Spagna farcito, puoi anche colorarla usando i coloranti alimentari, potrai farci delle decorazioni con una tasca da pasticcere.
Puoi applicarci sopra una cialda in ostia che trovi in ogni supermercato o se vuoi qualcosa di particolare rivolgiti ad una pasticceria con una foto o una stampa.
Ci sta bene anche una piccola decorazione ad esempio dei fiori in pasta di zucchero o cioccolato plastico (troverai di seguito le ricette) o più semplicemente se sei alle prime armi delle decorazioni in ostia reperibili al supermercato o nei negozi specifici.
In alternativa sopra la panna metti la frutta fresca a pezzi che ricoprirai con la gelatina.

CON LA PASTA DI ZUCCHERO 
per visualizzare la ricetta tutorial clicca qui: PASTA DI ZUCCHERO
Usa la pasta di zucchero per ricoprire e decorare torte con pan di Spagna.
Ingredienti per ricoprire una torta di 24-26 cm:                                                            
-450 g di zucchero a velo                                                          
-15 g di burro                                                                            
-4 cucchiai d'acqua
-1 cucchiaio di miele chiaro (se non è chiaro la pasta non verrà proprio bianca)
- 10 g di colla di pesce in fogli                                                            
Spezzetta la gelatina e mettila dentro un pentolino, aggiungi l'acqua e lascia in ammollo per 10 minuti.
Metti il pentolino sulla fiamma dolce, aggiungi il burro, il miele, la gelatina strizzata e quattro cucchiai d'acqua, mescola e fai sciogliere il tutto.
Ora versa il composto in una ciotola con dentro lo zucchero a velo setacciato (aggiungi poche gocce di colorante alimentare se non vuoi la pasta bianca) e lavorala da prima con un cucchiaio poi con le mani fino a farla diventare un panetto morbido e compatto.
A questo punto la pasta è pronta per essere stesa con un mattarello (usa dello zucchero a velo o amido di mais ( maizena) sopra il piano da lavoro per non farla attaccare).
Per far aderire bene la pasta di zucchero al pan di Spagna quest'ultimo deve essere ricoperto con la panna o se preferisci con la crema al burro.
Per le decorazioni rifai la pasta di zucchero con gli stessi ingredienti e le stesse dosi, per avere più colori dividi la pasta in più panetti ai quali aggiungerai i coloranti alimentari.
Se ti avanza la pasta di zucchero mettila nel sacchetto per alimenti e chiudila in un contenitore ermetico, a temperatura ambiente si manterrà fino a due mesi. Quando andrai a riutilizzarla sarà dura, basterà scaldarla appena al microonde.

CON LA GLASSA AL CIOCCOLATO
Usa il cioccolato plastico per ricoprire e decorare torte con pan di Spagna.
-200 g di cioccolato fondente o bianco
-25 g di burro
-4 cucchiai d'acqua
-170 g di zucchero a velo
Sciogli in un pentolino il cioccolato con il burro e l'acqua a fuoco lento, mescolando continuamente.
Quando il composto risulterà cremoso toglilo dal fuoco e aggiungi ora lo zucchero a velo e continua a mescolare bene.
Versa subito la glassa sulla torta aiutandoti con una spatola e metti in frigorifero.
Decora con la pasta di zucchero o con cioccolato plastico.

Grazie per essere passati sul mio Blog 
per restare aggiornati con nuove ricette 





Nessun commento: